Chi siamo

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

IL CIRCUITO CLAPS
 
Nel 2015 C.L.A.P.Spettacolodalvivo viene riconosciuto e sostenuto dal MiBAC come Circuito Multidisciplinare Regionale, con il compito di programmare, distribuire spettacoli, organizzare festival e stagioni di teatro, danza, circo contemporaneo e musica  e formare il pubblico, in modo capillare in tutta la Lombardia.
 
Negli anni si sono consolidati e ampliati i rapporti con Regione Lombardia e più di 70 amministrazioni lombarde. Proseguono o iniziano nuovi progetti, diffusi in circa 100 sale per un totale annuo di più di 600 spettacoli con un pubblico di 130.000 persone:
la programmazione apre il suo sguardo sia a nomi consolidati e apprezzati a livello nazionale e internazionale, sia alla giovane creatività emergente, selezionata attraverso un monitoraggio costante del mercato teatrale italiano. Si elaborano proposte trasversali con molteplici linguaggi artistici, rispondendo alle richieste del territorio e lanciando nuove sfide. L’obiettivo è duplice: da una parte, si intende stimolare uno spirito di integrazione e intercultura soprattutto tra gli spettatori più giovani, dall’altro si vuole raggiungere e avvicinare un pubblico misto e trasversale (per età, nazionalità, interessi…).
Anche per questo motivo, il Circuito CLAPS è presente in luoghi differenti, non sempre convenzionali. Accanto ai teatri, alcuni dei quali riaperti di recente grazie anche al nostro impegno, sono attivi spazi di partecipazione nuovi, collocati anche in aree periferiche e di disagio socio-culturale. Questi vengono trasformati in luoghi di cultura e diventano punti di riferimento per le proprie comunità. Il Circuito si fa anche promotore di alcuni spazi all’aperto del patrimonio culturale della Lombardia, sia in contesti urbani che naturalistici.
 
Il Circuito CLAPS è molto attivo a livello nazionale e fa parte di numerose reti italiane:
è uno dei 37 partner del Network Anticorpi XL (per la promozione della giovane danza d’autore); è tra i fondatori dell’RTO nato per ideare ed organizzare la N.I.D. – Nuova Piattaforma della Danza Italiana; fa parte delle reti in-Box e CircusZone; è socio fondatore di A.C.C.I. - Associazione Circo Contemporaneo Italia (per la rappresentanza del settore circo contemporaneo a livello istituzionale); è ente associato ad AGIS, ADEP (Associazione Danza Esercizio e Promozione) e ARTI (Associazione Reti Teatrali Italiane).
 
È riconosciuto da Regione Lombardia come soggetto di rilevanza culturale regionale.
 
Dal 2018 è Centro di Residenza artistica per la Lombardia con il progetto IntercettAzioni.
 
Da sempre aperto anche alla dimensione internazionale, il Circuito CLAPS ha attivato collaborazioni con festival e network europei e del sud del Mediterraneo, creando importanti occasioni di circuitazione di artisti italiani all’estero e ospitalità straniere. Ne è un esempio il Focus Arab and Middle East Choreographers, che ogni anno porta alcuni artisti selezionati (provenienti dal Medio Oriente) in una tournée italiana. 
 
Il Circuito CLAPS è membro del network europeo CircoStrada.