Teatro dei Navigli

Il centro di Produzione e Formazione Teatro dei Navigli, diretto da Luca Cairati, nasce da vent’anni di esperienza del Festival Internazionale “Le Strade del Teatro”. Il centro trova la sua sede naturale presso  l’ex Convento dell’Annunciata di Abbiategrasso. Le principali attività di Teatro dei Navigli sono:

  • Corsi di formazione - Sono attivi sette corsi a più livelli per bambini, adolescenti, ragazzi e adulti che coinvolgono importanti insegnanti dell’attuale panorama teatrale nazionale. Tra gli altri conducono i corsi Arianna Scommegna, Mattia Fabris, Sandra Zoccolan e Alberto Oliva.
  • Seminari, convegni e attività di ricerca - Ogni anno vengono organizzati seminari di alta formazione teatrale che vedono protagonisti attori e registi del calibro di Fausto Russo Alesi e Eugenio Allegri o docenti ed esperti di arti sceniche.
  • Organizzazione di festival - Il Festival Internazionale di teatro urbano Le Strade del Teatro con spettacoli di varie forme di teatro, di danza e di performance caleidoscopiche trasforma le piazze, i parchi, i cortili di tutto il territorio dei Navigli in un palcoscenico a cielo aperto. Giunto nel 2015 alla XX edizione, il Festival da sempre coinvolge artisti e compagnie di diverse nazionalità, capaci di catturare l’interesse di un pubblico molto vario e sempre in aumento. Nel 2012 il Festival Le Strade Del Teatro è stato insignito del prestigioso Premio Hystrio, come miglior realtà teatrale.

     
  • Organizzazione di rassegne teatrali - Incontroscena è la rassegna invernale dedicata alla drammaturgia contemporanea con vari appuntamenti sul territorio, che spaziano dalla prosa al teatro civile, dal teatro di narrazione al teatro comico e alle riscritture dei grandi classici. AssaggiAMO IL TEATRO è la rassegna teatrale invernale per bambini: un’offerta teatrale ricca, valida e costruttiva per i piccoli spettatori.
  • Produzione e distribuzione di spettacoli ed eventi teatrali - Teatro dei Navigli crea e distribuisce su tutto il territorio nazionale spettacoli di propria produzione e in co-produzione con diverse realtà teatrali, dalla prosa al teatro ragazzi, da spettacoli di grande impatto visivo urbano al teatro classico. La produzione 2014 di Teatro dei Navigli ha visto come protagonista Corrado Tedeschi in L’uomo che amava le donne, scritto e diretto da Luca Cairati e Cristiano Roccamo. Lo spettacolo è, per il secondo anno consecutivo, in stagione al Teatro Franco Parenti di Milano.

 Il territorio del Polo dei Navigli, con la sua storia e le sue bellezze paesaggistiche e architettoniche, rappresenta uno degli squarci più suggestivi e affascinanti della città metropolitana di Milano. Un’area da valorizzare dal punto di vista culturale e ambientale. In questo contesto il teatro rappresenta una risorsa molto importante sia per la sua capacità di coinvolgere in un dialogo proficuo le diverse realtà culturali presenti nel territorio, sia per la forte vocazione turistico-culturale che lo connota.


Condividi questa pagina:


Spettacoli trovati:

19