La Fionda

L’associazione culturale La Fionda è nata nel 2017 da un gruppo di giovani ragazze e ragazzi del Villaggio Violino e della città di Brescia. Come indicato sullo Statuto, le principali finalità dell’associazione sono quelle di:
- promuovere le attività culturali;
- stimolare la partecipazione attiva e consapevole della cittadinanza in funzione dell’incremento del senso civico e della cultura democratica;
- vivacizzare il territorio promuovendo iniziative atte a incrementare la socialità e l’interazione.
La fionda è un gioco da strada, che si può costruire con poco ma che è capace di grandi lanci: la nostra associazione prende spunto da questo strumento, per trasformarlo in un’altalena capace di lanciare idee. Tra le iniziative realizzate, segnaliamo LA BIBLIOTECA VIVENTE.

Il progetto della Biblioteca Vivente ha avuto avvio in Danimarca alla fine degli anni ’90 quale strumento di partecipazione attiva e condivisione finalizzata a combattere stereotipi e pregiudizi radicati nella società, poiché è solo attraverso il dialogo, il contatto e la conoscenza reciproca che è possibile superare barriere ideologiche e culturali. Nella Biblioteca Vivente al posto di libri di carta vi sono persone in carne e ossa e le storie non sono fiumi d’inchiostro, bensì fiumi di parole. Essa è dunque composta da diversi Libri Viventi, ognuno dei quali è una persona fisica disposta a “farsi sfogliare” raccontando la propria storia, le proprie esperienze, le proprie scelte di vita e i motivi che le hanno determinate.

La Biblioteca Vivente permette di entrare in contatto con persone con cui difficilmente si avrebbe l’opportunità di confrontarsi. L’incontro rende concreta ed unica la persona che si ha di fronte che cessa di essere percepita come rappresentante di una categoria sulla base di una generalizzazione, ma viene riconosciuta nella sua autenticità e nella sua unicità di persona che non rappresenta nient’altro se non se stessa e la propria esperienza. L’obiettivo della Biblioteca Vivente è dunque quello di favorire il dialogo e lo scambio culturale nella prospettiva di abbattere i pregiudizi e gli stereotipi con i quali siamo soliti, per comodità e pigrizia, osservare il mondo.


Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

Spettacoli trovati:

0

Siamo spiacenti ma nessun spettacolo è stato trovato per la ricerca effettuata