Call work in progress Tendenza Clown

21/02/2019
Notizie

Il Circuito CLAPS seleziona 3 compagnie italiane (sia gruppi che singoli artisti) di circo contemporaneo che intendono presentare un work in progress nell’ambito del festival internazionale Tendenza Clown il 17 maggio 2019 a Milano.
Nel corso della serata, il pubblico e una giuria specializzata selezioneranno una delle 3 proposte e la realtà vincitrice riceverà un contributo alla produzione e una residenza presso il Centro di Residenza Regionale della Lombardia IntercettAZIONI.
 
 
DI CHE SI TRATTA
Il Circuito CLAPS, nell’ambito della seconda edizione del Festival Internazionale Tendenza Clown organizzato a Milano dall’11 al 20 maggio 2019, seleziona n. 3 compagnie italiane di circo contemporaneo (sia gruppi, sia singoli artisti) invitate a presentare un work in progress della durata massima di 25 minuti (minimo 15 min.) nel corso della serata di venerdì 17 maggio 2019.
Le compagnie che intendono partecipare al presente Bando devono proporre uno spettacolo in fase di creazione, che non abbia ancora debuttato e che rispecchi le caratteristiche e/o le tendenze della clownerie.
 
L’OBIETTIVO
L’obiettivo di Tendenza Clown è infatti quello di realizzare, accanto ad un’azione di scouting e di mappatura delle realtà circensi in procinto di presentare al pubblico dei nuovi spettacoli, anche un’azione di sostegno alla produzione, sia con un contributo economico che con una residenza artistica.
 
CHE COSA C’È A DISPOSIZIONE
I 3 progetti selezionati verranno ospitati durante la seconda edizione del festival, venerdì 17 maggio 2019, nel corso di una serata aperta al pubblico e ad operatori del settore, italiani e stranieri, che sceglieranno il vincitore cui andrà un contributo alla produzione pari a 1.000 euro e un periodo di residenza presso IntercettAZIONI - Centro di residenza artistica della Lombardia. La giuria degli esperti di settore è composta da Valeria Campo (Regista, docente di arti sceniche, presidente Commissione Consultiva Circhi e Spettacolo Viaggiante del MiBAC), Andrée Ruth Shammah (direttore Teatro Franco Parenti), Alessandro Serena (docente universitario), Luisa Cuttini (direttore artistico Circuito CLAPS), Mara Serina (project manager Circuito CLAPS) e Mario Gumina (regista e organizzatore), e potrà esprimere una valutazione che verrà integrata con quella manifestata dagli spettatori presenti alla serata.
Tendenza Clown garantisce alle 3 compagnie selezionate la copertura delle spese di viaggio, vitto, alloggio e l’allestimento tecnico minimo per presentare i propri lavori work in progress il 17 maggio 2019.
 
COME PARTECIPARE
Le compagnie interessate dovranno inviare, entro e non oltre il 31 marzo 2019, all’indirizzo e-mail segreteria@claps.lombardia.it le seguenti informazioni:

  • Una biografia/presentazione dettagliata della compagnia/artista.
  • Una descrizione articolata del progetto che si vuole presentare (max 5 cartelle), indicando sia la poetica (analizzando i contenuti dello spettacolo, i motivi ispiratori, lo stile, le scelte musicali e drammaturgiche) sia gli aspetti tecnici (tra cui il numero di artisti on stage, le caratteristiche degli elementi scenici e le modalità di trasporto, l’eventuale calendario di sviluppo della creazione con le possibili tappe di residenza, i partner e/o produttori e co-produttori eventuali o possibili e le necessità specifiche per la finalizzazione del progetto.
  • Un trailer video delle prove della durata massima di 5 minuti (opzionale).
  • Richieste tecniche (anche solo indicative) per la realizzazione della possibile presentazione del 17 maggio.
Le domande incomplete non verranno valutate.
 
I nomi delle 3 compagnie selezionate verranno comunicati entro il 20 aprile 2019 sul sito del Circuito CLAPS www.claps.lombardia.it dove è possibile anche scaricare il Bando e trovare informazioni aggiuntive in merito al festival Tendenza Clown.
 

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.