25/05/2019 alle ore 20:30

Spazio Fattoria - Milano (MI)
Sarajevo - la strage dell'uomo tranquillo “Un solo per non essere solo”. scopri di più

25/05/2019 alle ore 21:00

Spazio Fattoria - Milano (MI)
Extended Symmetry Uno studio dal “nero su nero” di Malevich applicato al medium della danza. scopri di più

25/05/2019 alle ore 21:30

Spazio Fattoria - Milano (MI)
VON Solo Forze naturali, forze fisiche e forze politiche distorcono e muovono il corpo del danzatore. scopri di più

Quasi Solo

IL FESTIVAL QUASI SOLO ARRIVA A MILANO NELL’EDIZIONE ZERO
Il Circuito CLAPS presenta tre appuntamenti di danza contemporanea allo Spazio Fattoria: 1 marzo, 19 aprile, 25 maggio 2019
Scarica la cartolina qui.
 
 
Il Circuito CLAPS, in collaborazione con Fattoria Vittadini, presenta l’edizione zero del festival Quasi Solo, ideale continuità con l’omonima iniziativa che dal 2010 al 2015 si è svolta nella città di Brescia, con l’obiettivo di diffondere e promuovere la danza contemporanea italiana e internazionale.
 
Il calendario
Tre date primaverili, con un alternarsi di diverse compagnie allo Spazio Fattoria all’interno della Fabbrica del Vapore a Milano.

1 marzo, ore 20.30
Present Continuous, Salvo Lombardo
2 – 7 marzo
Opacity#2 video installazione (Salvo Lombardo)
 
19 aprile, ore 20.30
Mars, Nicola Galli/TIR Danza
OMÓS – noi non siamo uguali, Fattoria Vittadini
Proiezione video del contest “La danza in 1 minuto”*
 
25 maggio, ore 18.00
Presentazione del libro “La danza 2.0: Paesaggi coreografici del nuovo millennio” SARAJEVO - LA STRAGE DELL'UOMO TRANQUILLO, Gennaro Andrea Lauro
EXTENDED SYMMETRY, Giuseppe Vincent Giampino
VON Solo, Daniele Albanese/Cia Stalk
Proiezione video del contest “La danza in 1 minuto”*
Incontro degli artisti con il pubblico.
 
*Durante le serate del 19 aprile e del 25 maggio, il pubblico potrà assistere alla Proiezione video del contest “La danza in 1 minuto”. La call, ideata e lanciata ogni anno da Coorpi, è aperta ad autori/autrici (danzatori, videomaker, registi, scrittori, musicisti, sound designer, appassionati) in grado di accettare la sfida nella creazione di opere di videodanza innovative, coraggiose e di forte impatto cinematografico.
 
In occasione della Serata del 25 maggio, Alessandro Pontremoli, in dialogo con Maddalena Giovannelli, presenterà il suo libro “La danza 2.0: Paesaggi coreografici del nuovo millennio” e guiderà l’incontro degli artisti con il pubblico. Alessandro Pontremoli insegna Storia della danza all’Università degli Studi di Torino. Dal 2004/05 è direttore scientifico del Master di I livello in Teatro sociale e di Comunità presso l’Ateneo torinese.
Le sue ricerche in ambito storico e teorico vertono soprattutto sulle forme e le estetiche coreiche, in particolare dei secoli dal XV al XVIII e della contemporaneità, sul teatro sociale e di comunità. Presidente dell’Associazione italiana per la ricerca sulla danza dal 2004 al 2010, è membro della Commissione consultiva per la danza del Ministero dei beni e delle attività culturali e del comitato di alcune riviste scientifiche. Dirige alcune collane editoriali ed è autore di numerose pubblicazioni di settore.


BIGLIETTI
Intero €12
Ridotto €10
Operatori €3
I biglietti si possono acquistare sul sito www.claps.lombardia.it oppure in biglietteria presso lo Spazio Fattoria un’ora prima dell’inizio di ogni spettacolo.

info@claps.lombardia.it 


Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.