Nicht so aber so. Non così, ma così

Categoria:

Ente:

Teatro Linguaggicreativi

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

di e con Emanuela Rolla
assistente alla regia Pier Luigi Pasino



Emanuela Rolla incontra la poetica e l’energia delle canzoni di Bertolt Brecht in uno spettacolo che trova nella forza delle parole di uno dei poeti più rappresentativi del ‘900. Il titolo dello spettacolo è la formula di Brecht per eccellenza: nell’azione che si sta compiendo c’è anche la possibilità di un’altra azione che non viene compiuta.
 
Una sedia, alcuni vestiti, dei cartelli e un’attrice. Questa è la formula scelta dall’attrice genovese per portare in scena la sua rappresentazione dell’immaginario brechtiano. Lo spettacolo rappresenta il bene e il male, la felicità privata, la giustizia sociale, l’armonia e lo scontro tra differenti identità, vite e doppie vite. Figure femminili sul palco si alternano, portando con sé il sogno d’amore e l’istinto a prendersi cura degli altri.
 
Le composizioni poetiche di Brecht, alcune solo poesie, altre poi musicate e diventate canzoni, hanno il potere di creare meraviglia, per la loro forza di contemporaneità e di visionarietà, e disincanto, per come appaiono crude e urlate. Ed è quell’urlo, quella stessa voce rauca che canta della vita considerandola come cosa complessa, effimera, contraddittoria.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo