Alterazioni di guerra

Categoria:

Ente:

Teatro Linguaggicreativi

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

Progetto di Marco Motta e Alberto Turra
Marco Motta: clarinettista, compositore, visual artist
Alberto Turra: chitarra elettrica, compositore
Sarah Stride: voce
Stefano Greco: live electronics, sound designer



Il progetto Alterazioni Di Guerra nasce nel 2014 per opera di Marco Motta e Alberto Turra. Sassofonista e clarinettista il primo, chitarrista e compositore il secondo. Le loro strade si incrociano spesso grazie a progetti comuni come Mamud Band e Corleone-Roy Paci.
Da qui l’idea di indagare insieme un tema che entrambi sentono importante, il primo conflitto mondiale, e di riflesso anche la rivoluzione artistica che ha caratterizzato quel periodo storico con la nascita delle Avanguardie.
Compongono e riarrangiano brani sulla base delle suggestioni rimandate da fotografie, dipinti e testimonianze dell’epoca, includendo nel lavoro anche le tecnologie multimediali utilizzate nella musica elettronica interattiva.
Quello che prende vita è uno spettacolo audio/video in cui linguaggio musicale e linguaggio visuale si intrecciano in un dialogo continuo. La musica suonata sul palco interagisce con le immagini proiettate sulla scena modificandole in tempo reale; alterandole proprio come il conflitto ha alterato e sconvolto i luoghi, nonché i corpi e le menti di chi vi ha preso parte.
Il cast artistico si completa con la partecipazione di Sarah Stride alla voce e Stefano Greco all’elettronica.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo