Trans-ferre: urto elastico tra corpi rigidi

Categoria:

Ente:

Piccoli Idilli

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

di e con Sofia Casprini e Martina Monaco
produzione Sanpapié

 
 
Due energie, una sola unità.
«Trans-fèrre» è un esperimento coreografico che studia il meccanismo fisico del pendolo di Newton, strumento che analizza il trasferimento energetico tra due corpi che subiscono un urto.
L'energia si conserva; non si crea, non si distrugge, ma si trasforma o trasferisce.
 
Come la sfera di un pendolo trasferisce la sua energia ad una singola sfera o a più sfere così nei rapporti umani un solo individuo può influenzare l'energia di un collettivo e viceversa. Le energie, infatti, si scambiano, si influenzano, si respingono o si assorbono. Il raggiungimento della completa accettazione di un'energia diversa dalla propria si può tradurre, poi, in una forma d'amore, condizione in cui la sintonia tra le energie diventa univoca, prende un'unica direzione.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo