Motus in terra

Categoria:

Ente:

Teatro Linguaggicreativi

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

Tragicommedia sismica di una terremotata

di e con Alessia Bedini


"La terra nostra è 'nda 'na femmena graveda, che cresce e cresce...e puó se rópp', ma nésciuna penza che è cattiva perché dà vita a 'na forma nova..."
Alessia Bedini_Motus in Terra
 
“Mi chiamo Alessia Bedini e sono un'attrice. Di Ascoli Piceno. Vivo a Milano da ormai 9 anni ma sono nata e cresciuta nelle Marche. Attualmente i miei familiari vivono tra Ascoli, Macerata e Tolentino. Gli avvenimenti del terremoto di due anni fa hanno colpito anche la mia famiglia e me: durante le scosse, infatti, io stessa ero presente. E così, mossa da un forte senso di appartenenza e la sincera necessità di esprimere emozioni, ho deciso di intraprendere l'unica strada catartica e rilevante che conosco: il teatro. Ho iniziato a scrivere una drammaturgia dedicata a tali avvenimenti.
Dopo circa un anno dal terremoto è nato MOTUS IN TERRA_tragicommedia sismica di una terremotata messo in scena come studio all'IT Festival di Milano per poi debuttare nella sua versione definitiva in Toscana e nelle Marche.
Sono trascorsi due anni dal terremoto. Attorno a me scosse di silenzio o peggio: ignoranza.
È ora di debuttare nella mia seconda terra, Milano.”
Alessia Bedini

Lo spettacolo Motus in Terra nasce dalla necessità di creare uno spazio di riflessione rispetto alle vicende legate al terremoto del Centro Italia. La drammaturgia originale racconta personaggi nei quali vivono echi di voci e testimonianze reali raccolte nelle zone del sisma che accompagnano lo spettatore in un processo di conoscenza umano e sensibile. Lo spettacolo prende nuova vita ad ogni replica poiché l'autrice segue costantemente gli aggiornamenti sul territorio favorendo in questo modo l'attualizzazione dello spettacolo nonostante il trascorrere del tempo. Unendo parola e corpo, Motus in terra non racconta solo del terremoto, ma del moto interiore che ciascuno di noi può e deve avere di fronte a ciò che sente e ritiene ingiustificabile, restituendo alla terra il naturale ruolo di "madre".
 


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo