GENIALI DEBOLEZZE: ROBERT & LUDWIG

Categoria:

Ente:

Teatro dei Navigli

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

Robert Schumann (1810 – 1856)
Concerto in la minore per violoncello e orchestra, op.129
 
Ludwig van Beethoven (1770 - 1827)
Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 55 “Eroica”


Il Concerto per violoncello di Schumann appartiene all’ultimafase creativa del compositore di Zwickau. Un periodo di intenso lavoro e che avrebbe messo a dura prova la sua tenuta psichica, già provata e non lontana dai tragici esiti degli anni immediatamente successivi. Scritto in pochi giorni nell’Ottobre del 1850, in questo concerto non traspaiono, se non in qualche piega nascosta, le difficoltà del momento. Tutta la composizione è pervasa di uno straordinario e, a volte, sereno lirismo, con cui il violoncello si erge ad assoluto protagonista per tutto lo svolgersi del brano, accompagnato da un’orchestra dalla scrittura estremamente raffinata. Una pagina ideale per mettere in risalto le abilità del solista e permettergli di esprimere un’ampia tavolozza espressiva, caratteristica questa che si addice perfettamente alle qualità di Nikolay Shugaev, giovane violoncellista moscovita di già grande esperienza internazionale ai più alti livelli. Completa la seconda parte del programma la Terza Sinfonia, capolavoro mai eseguito dalla nostra orchestra che, insieme alla Milano Chamber Orchestra, completa con l’Eroica il ciclo delle nove sinfonie di Beethoven diretta da Andrea Raffanini. Prosegue con questo concerto il progetto di collaborazione artistica con altre giovani orchestre denominato “in Residenza”.
 
Direttore  Andrea Raffanini
Violoncello  Nikolay Shugaev
 
 


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Teatro Lirico - Magenta (MI) 06/04/2019 21:00