Natale in casa Marx

Categoria:

Ente:

Il Mecenate

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.


 
AUTORE: Lorenzo Beccati
REGISTA: Enzo Iacchetti
COMPAGNIA -  Nito Produzioni s.r.l.
CAST: Francesco Errico (Karl Marx), Martino Iacchetti (Friedrich Engels), Elena Martelli (Lenchen), Livia Morotti (Jenny Marx)
 

 
Natale in casa Marx è una commedia che, con ironia, traccia gli albori del Comunismo.
Karl Marx e Friedrich Engels si ritrovano, la notte di Natale del 1847 a Bruxelles, a dover terminare il Manifesto del Partito Comunista. Come fossero “La strana coppia”, litigano per tutto: dall’inno da adottare, al nome da mettere per primo sulla copertina, alle fobie da scrittori. Insieme a loro c’è Lenchen, domestica di casa Marx e amante segreta di Karl (sposato con Jenny, dalla quale ha avuto un figlio). Da vera proletaria, propone passi fondamentali del proclama, ma i due uomini, sbeffeggiandola, insistono nel dirle di stare al suo posto, finendo, tuttavia, per inserire i suoi suggerimenti come fossero i loro. Le azioni tra i quattro si susseguono con grande ritmo tra continui colpi di scena.

Nella continua commedia degli equivoci, per esempio, Marx finisce per riciclare un cappellino, regalo per Lenchen, dandolo a Engels, dicendo che è da borghesi discriminare gli abiti da donna. Il compare ne è felicissimo.
Le canzoni e le musiche (di Gian Piero Alloisio, stresso collaboratore, per anni, di Giorgio Gaber) sottolineano, ora con sentimento forte, ora con comicità, i momenti più esaltanti dell’opera. Inoltre, la commedia, vuole essere un modo per satireggiare i comunisti, o sedicenti tali, dei giorni nostri.
Natale in casa Marx, una risata vi seppellirà.
Spettatori di tutto il mondo, unitevi!!
 


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo