Ruote rosa

Categoria:

Ente:

Teatro Trivulzio

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

UNA CORSA PER L’EMANCIPAZIONE

In occasione della festa della Donna

con Michele Eynard, Laura Mola e Federica Molteni
drammaturgia e regia Carmen Pellegrinelli
disegni con lavagna luminosa Michele Eynard
scenografie e disegno luci Enzo Mologni
costumi Vittoria Papaleo e Maria Barbara De Marco
foto di scena Alessandra Merisio
Una produzione Luna e GNAC Teatro- Residenza Initinere
Con il sostegno di Next - Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo lombardo/ edizione 2016/2017
Finalista Premio TeatrOfficina 2018



Alfonsina Morini Strada è figlia di contadini e di un tempo che non ha scelto, i primi del ‘900. Un tempo in cui il ciclismo è per impavidi eroi. Sono forti, sono gagliardi. E sono tutti maschi. Alfonsina è una bambina di dieci anni quando si innamora della bicicletta. È una ragazzina quando si allena di nascosto con la vecchia bici del padre. È una donna quando diventa una ciclista, una campionessa, una vera sportiva. Ma soprattutto, Alfonsina è uno SCANDALO. Perché vive in un’Italia di cento anni fa. Perché è figlia femmina, in una famiglia di contadini: dodici bocche da sfamare, malattia e povertà a bussare alle porte, regole e divieti da rispettare.

C’è l’Italia del fascismo. L’Italia del pensiero maschilista. L’Italia in cui le donne non votano. In questa Italia Alfonsina si inventa e si costruisce il proprio destino, scardinando preconcetti e convenzioni e ottenendo perfino la possibilità di partecipare - unica donna nella storia - al giro d’Italia, nel 1924. Quella di Alfonsina è una storia VERA e straordinaria. Una parabola che ci insegna a lottare contro gli stereotipi.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Teatro Trivulzio - Melzo (MI) 06/03/2020 21:00