I don't wanna forget

Categoria:

Ente:

Teatro Linguaggicreativi

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

di Francesco Bressan e Marina Romondia
con Francesco Bressan e Marina Romondia
produzione Bressan Romondia

“Non sono una guardona, non mi sono imbucata, questa è la mia festa, la mia famiglia, la mia storia, la mia memoria…”. 
Nan Goldin

I don’t wanna forget parte da una storia che non è ancora finita, e che forse non ha nemmeno un inizio. È qualcosa che somiglia più ad un album di foto di famiglia che a una narrazione, ha i colori delle soffitte, quando la polvere si alza e scopre le cose e sporca la luce.
Si è aperto uno spazio fatto di immagini e volti e momenti, e siamo entrati in quel luogo trovandoci facce che abbiamo amato, sorrisi che non sorridono più, qualche pianto. Un pezzo di storia, ma di chi? C’è una fotografa che non smette mai di scattare, si chiama Nan. Non l’abbiamo mai incontrata, non è un’amica che conosciamo. Non conosciamo nessuna di quelle vite che sono restate impresse sulle sue pellicole.
Mi ricordo però che. Non so perché ma ora mi viene in mente che. In scena solo scatoloni. Forse non c’è nulla da raccontare. Ma le storie, i ricordi, arrivano un po’ per caso e possiamo solo osservare dove si depositeranno.
“I don’t wanna forget” è quel momento lì, quell’attesa.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo