Shakespeare sonnets

Categoria:

Ente:

Pacta. dei teatri

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

SHAKESPEARE SONNETS

Dai Sonetti di William Shakespeare
Traduzione Roberto Sanesi
Regia Alessandro Pazzi
Con Alessandro Pazzi
Musiche Alessandra De Stefano - arpa
Voice-Off Massimiliano Zavatta
Coproduzione OssigenOTeatro  - PACTA . dei Teatri

Tra il 1606 e il 1610 a Londra una terribile peste obbligò i teatri a chiudere e a sospendere le rappresentazioni. Shakespeare scrisse allora i famosi 154 Sonetti: i suoi diari intimi. Nei 30 sonetti scelti, Shakespeare regala una “radiografia” poetica dell’amore: platonico, etereo, nostalgico, quando parla del giovane, bellissimo amato; crudele, fascinoso, sensuale, quando si riferisce alla misteriosa “donna scura”. Ad accompagnare i versi, il suono antico e potente di un’arpa diventa anch’esso drammaturgia mentre una voce fuori campo ripete alcune delle liriche in lingua inglese per ascoltare anche la loro “musica” originale.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo