Er, sie, es

Categoria:

Ente:

Malcostume

Condividi questa pagina:


ER, SIE, ES

di Karen Köhlercon Lisa Bräuniger, Julia Kemp, Frederik Kienle, Norhild Reinicke, Tim Tegtmeier, Markus Wilharm
Regia di Joerg Bitterich
Badische Landesbühne Bruchsal

Sicuramente l’era digitale e la massiccia diffusione di smartphone e social network anche in tenera età hanno contribuito ad un netto cambiamento dei rapporti personali, affettivi e sentimentali dei teenager.

In Germania i principali utilizzatori della pornografia digitale sono ragazzini tra gli undici e i quindici anni; attraverso la rete è possibile diventare amici, in senso più o meno figurato, di persone che mai si sono incontrate e mai si incontreranno, e di cui talvolta ci si innamora.
Tre attrici e tre attori raccontano la storia di due teenagers, Dennis e Charlotte - oppure ER (Lui) e SIE (Lei) - del loro primo incontro, della richiesta di amicizia in rete, del primo bacio, delle farfalle nello stomaco e dell’attesa del trillo del cellulare. ES sta per il tema della sessualità, dagli aspetti più innocenti e pudici, legati all’innamoramento di due adolescenti, fino alla parte più ancestrale e animalesca della libido.

Il coro maschile e quello femminile, oltre a impersonare i due protagonisti, durante la storia si mescolano e danno voce ai sentimenti e ai dubbi dei ragazzi, analizzando i singoli aspetti e le varie sfaccettature dell’ES.
In particolare, l’autrice si sofferma sul linguaggio: come parlano le ragazzine dei maschi e dell’ES? Come parlano i ragazzi, invece? Come cambiano i toni e la scelte delle parole quando si interfacciano le une con gli altri?

“ER. SIE. ES.” è il primo testo di Karen Köhler, affermata drammaturga amburghese, ad essere rappresentato in Italia. Lo spettacolo è messo in scena in tedesco, con sovratitoli in italiano.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo