Er, sie, es

Categoria:

Ente:

Malcostume

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

ER, SIE, ES

di Karen Köhlercon Lisa Bräuniger, Julia Kemp, Frederik Kienle, Norhild Reinicke, Tim Tegtmeier, Markus Wilharm
Regia di Joerg Bitterich
Badische Landesbühne Bruchsal

Sicuramente l’era digitale e la massiccia diffusione di smartphone e social network anche in tenera età hanno contribuito ad un netto cambiamento dei rapporti personali, affettivi e sentimentali dei teenager.

In Germania i principali utilizzatori della pornografia digitale sono ragazzini tra gli undici e i quindici anni; attraverso la rete è possibile diventare amici, in senso più o meno figurato, di persone che mai si sono incontrate e mai si incontreranno, e di cui talvolta ci si innamora.
Tre attrici e tre attori raccontano la storia di due teenagers, Dennis e Charlotte - oppure ER (Lui) e SIE (Lei) - del loro primo incontro, della richiesta di amicizia in rete, del primo bacio, delle farfalle nello stomaco e dell’attesa del trillo del cellulare. ES sta per il tema della sessualità, dagli aspetti più innocenti e pudici, legati all’innamoramento di due adolescenti, fino alla parte più ancestrale e animalesca della libido.

Il coro maschile e quello femminile, oltre a impersonare i due protagonisti, durante la storia si mescolano e danno voce ai sentimenti e ai dubbi dei ragazzi, analizzando i singoli aspetti e le varie sfaccettature dell’ES.
In particolare, l’autrice si sofferma sul linguaggio: come parlano le ragazzine dei maschi e dell’ES? Come parlano i ragazzi, invece? Come cambiano i toni e la scelte delle parole quando si interfacciano le une con gli altri?

“ER. SIE. ES.” è il primo testo di Karen Köhler, affermata drammaturga amburghese, ad essere rappresentato in Italia. Lo spettacolo è messo in scena in tedesco, con sovratitoli in italiano.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo