Mater Stragonscias

Categoria:

Ente:

Eureteis

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

MATER STRAGONSCIAS

di Giovanni Testori
con Arianna Scommegna
Regia Gigi Dall'Aglio
Alla fisarmonica Giulia Bertasi
Produzione Compagnia ATIR Teatro Ringhiera

Mater strangosciàs è l’ultimo dei “Tre lai”, i tre monologhi scritti da Giovanni Testori negli ultimi giorni della sua vita. Tre lamenti funebri ispirati a tre straordinarie figure femminil: Cleopatra, Erodiade e La Madonna. Mater strangosciàs è una donna del popolo, umile, semplice, pura. La sua terra: la Valassina brianzola. Piange la perdita del figlio. Si rivolge a Lui. Gli chiede perché gli uomini debbano patire così tanta sofferenza. Lo fa in dialetto brianzolo, la lingua della terra sua e dello stesso Testori. Una lingua che il poeta ha reinventato mescolandola con il latino, lo spagnolo, il
francese. Mater strangosciàs è l’ultima opera di Testori. È un addio. Una preghiera. Un testamento. Un lascito di speranza.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo