Des jours anciens

Categoria:

Ente:

Piccoli Idilli

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

DES JOURS ANCIENS

di e con: Francesco Colaleo e Maxime Freixas
musiche: A.A.V.V.
Durata: 45 minuti circa
produzione con Artemis Danza / Monica Casadei
con il sostegno di ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, IDRA, Teatro Akropolis, Anticorpi XL, Tersicorea T.Off, Micadanses
 

"Quando la nostra età è tuttavia tenera, egli confonde la sua voce
con la nostra, e dei due fanciulli che ruzzano e contendono tra loro,
e, insieme sempre, temono, sperano, godono, piangono, si sente un
palpito solo, uno strillare e un guaire solo
"
Giovanni Pascoli


Des Jours Anciens è l'espressione finale di un'indagine sul senso della vista e sui ricordi sbiaditi di un quadro nostalgico di impressioni: dimensione innocente e pulita di uno sguardo che si posa sulle cose e che sa ironicamente divertirsi con la vita.
Un'osservazione da fanciullo pascoliano, priva di qualsiasi condizionamento e libera di potersi esprimere ed affermare. Due uomini, specchio delle loro proiezioni, sono pronti a subire o ricevere, a dare o perdere, a essere manipolati, provocati, abbandonati. Il corpo è controllato e vigile come lo sguardo, ma non rinuncia a godere di momenti di distensione e respiro. Un ipotetico ed assurdo soggetto noir che ammetta l’esistenza di un colore più gradevole, vicino alla sfera dell’umana e carnale visione della vita in tempi moderni.
L'alternanza tra binomi opposti consente di valicare i delicati confini che separano la giovinezza dalla vecchiaia, in un tempo sospeso tra gesto e poesia.


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo