Nessuna pietà per l'arbitro

Categoria:

Ente:

ARS Creazione e Spettacolo

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

NESSUNA PIETA' PER L’ARBITRO

Di Emanuele Aldrovandi
Regia Marco Maccieri, Angela Ruozzi
Con Filippo Bedeschi, Luca Mammoli, Federica Ombrato, Alessandro Vezzani Scene Antonio Panzuto
Consulenza Scientifica Prof. Marco Giampieretti
Costumi Rosa Mariotti
Disegno Luci Silvia Clai
Produzione Centro Teatrale MaMiMò 
Spettacolo Vincitore del Premio del Pubblico “Festival di Resistenza 2017” 

Uno storico, ricercatore universitario e allenatore di basket, che prepara un discorso per l’anniversario della Repubblica italiana. Una moglie in dolce attesa. Un figlio disoccupato a rischio neet, anche lui giocatore di basket. Un arbitro, che come hobby dirige partite di basket e di mestiere fa colloqui di lavoro. Una partita rissosa, un fallo non fischiato e un braccio rotto. Attorno alla figura dell’arbitro la triade dei protagonisti si allea e si accanisce trasformando le situazioni conflittuali in conflitti di natura etica ed esistenziale. La questione “Arbitro” diventa strumento per sviluppare, attraverso il dialogo diretto con il pubblico, temi civili quali individualismo/bene comune, potere/anarchia, legge/libertà, idealismo/utilitarismo. Una commedia dal ritmo serrato e dialoghi taglienti, una parabola teatrale contemporanea in cui una tipica famiglia italiana di oggi si interroga sul senso delle leggi e sui valori che regolano le proprie scelte. A cosa servono le leggi? I principi fondanti dai nostri padri costituenti sono ancora validi per noi? E noi potremmo scriverne di nuovi e migliori? Un percorso che ci sprona a interrogarci sulla natura del tempo presente e sulla necessità o meno di migliorarlo attraverso una visione condivisa di futuro. 


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo