Pout Pourri - Fisicofollia a partire da Marinetti

Categoria:

Ente:

Industria Scenica

Condividi questa pagina:

Accetta i cookie per visualizzare questo contenuto.

POUT POURRI - FISICOFOLLIA A PARTIRE DA MARINETTI

di e con Serena Facchini, Ermanno Nardi, Francesco Angelo Ogliari
produzione Industria Scenica
 
Cosa vuol dire oggi parlare di Futurismo? Solenne celebrazione di un’avanguardia storica o riferimento ad una rivoluzione estetica da cui partire per trattare dell’oggi?
Come un pout-pourri è un cocktail apparentemente inutile di differenti frutti o fiori, di diverse forme e colori; così questo spettacolo vuole essere un miscuglio “futile” di richiami futuristici.
Gag comiche, tableaux vivant, linguaggio poetico, non-sense, fisicofollia: un pout-pourri di scene che prendono spunto dall’estetica futurista pittorica, poetica e teatrale.
 
Elea Teatro
Elea Teatro nasce a Brescia nel 2008 dall’incontro di alcuni allievi attori del corso Stars dell’Università Cattolica. Da allora produce spettacoli e performance che indagano la contemporaneità e tematiche sociali strettamente legate all’oggi. I suoi spettacoli hanno partecipato a festival e rassegne come Rossobastardo Live-Festival dei Due Mondi (Spoleto); Teatri Riflessi (Catania); Festival delle Arti (Bologna); Cada Die Teatro (Cagliari), Tagadà di Ilinx, stagione Teatro Crt Salone, FIT Festival Internazionale del Teatro/Fringe L’AltroFestival (Lugano), InScena Theater Festival di New York.
 


Spettacoli

Location Giorno Ora Ticket
Nessuna data in programmazione per questo spettacolo